Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee viaggiare

Il MICE di scena all’IT&CM China di Shanghai

SHANGHAIEVENTSWEEK8Un market place che si concentra sui molteplici aspetti legati al turismo congressuale, incentive e d’affari, l’IT&CM China sì è tenuto dal 17 al 19 aprile al Shanghai World Expo Exhibition and Convention Center  (SWEECC), con un fitto programma di  networking e aggiornamento  durante i tre giorni di incontri, conferenze e seminari, con al centro dell’attenzione il crescente interesse per il settore MICE nel più grande paese asiatico. Ad affiancare l’evento, ormai giunto alla settima edizione, la Shanghai Business Events Week, una serie di eventi business tra i quali il China (Shanghai) International Meetings & Conferences Forum che questo anno ha visto le due prime città cinesi, Beijing e Shanghai, unire le forze per promuovere la Cina come una destinazione ottimale per eventi MICE globali. 

Tra i partecipanti operatori dell’offerta che hanno presentato il meglio dell’offerta MICE internazionale c'erano per la prima volta il Belgio, le Filippine e la città di Los Angeles. Notevole anche la presenza di “second-tier” come Xiamen, Kunming, Hangzhou e Dailan, pronte a potenziare la loro presenza nell’arena MICE, con un potenziale e vantaggi sempre più apprezzati da operatori e organizzatori di eventi.
Un’altra novità era l’Association Day. “Una giornata dedicata alle associazioni con seminari sulla loro gestione e sulle attività annesse”, ha spiegato l'amministratore delegato TTG Asia Media Pte Ltd, organizzatore dell’IT&CM China Darren Ng (nella foto con Zhang Lian ChinaDarrenNgZhangLianChinaInternationalTravelServiceEsther-Ho-MP-International International Travel Service, Esther Ho, MP International). “Abbiamo realizzato questa giornata in collaborazione con il Gruppo MCI, American Express Meetings & Events e il Global Business Travel Association GBTA”.  

Sono stati oltre 100.000 gli incontri business tra gli espositori e i 362 hosted buyer provenienti da 37 paesi compresa l’Italia durante i tre giorni della manifestazione. “Quest’anno c’è stata una crescita del 15% dei visitatori italiani in Cina, grazie anche agli sforzi promozionali del China National Tourism Administration”, ha detto Claudia Palumbo, direttore generale Rois Travels Italy.

“Cresce anche l’interessa per la Cina da parte di gruppi incentive. I nostri mercati più forti per congressi, incentive ed eventi sono la Thailandia e la Malesia, ma oggi la Cina è sulla bocca di tutti”.


www.itcmchina.com

www.ttgasiamedia.com

Banner 4Winds 700