Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

Il Tirolo e la Musica nel 2018

austriatirolmusica24

Tra i monti e le valli, nella magica area dove stile di vita alpino e urbanità moderna si incontrano, la capitale del Tirolo conquista i suoi ospiti con un vivace scenario artistico e culturale. Anche per il 2018, l’estate di Innsbruck propone un programma particolarmente avvincente e consente di vivere in prima persona la varietà degli eventi culturali nel cuore delle Alpi.

ART Innsbruck - 25 – 28 gennaio 2018

L’anno culturale di Innsbruck del 2018 prende il via già a fine gennaio. Dal 25 al 28 il padiglione fieristico A ospiterà infatti la 22a edizione della fiera artistica internazionale, chiamata “ART Innsbruck”. In 90 gallerie, commercianti d’arte provenienti da dieci nazioni diverse, presentano oggetti dell’arte contemporanea internazionale del 19°, 20° e 21° secolo. Dipinti, lavori su carta, prodotti di stampa, opere grafiche originali, sculture, oggetti e installazioni, libri di artisti, fotografie, media moderni e altre pregiate raffinatezze – alla famosa ART Innsbruck i collezionisti e gli appassionati d’arte troveranno tutto ciò che cercano, ma la fiera è il riferimento ideale anche per chi ha appena scoperto l’interesse per il collezionismo. www.art-innsbruck.at

30° Festival di Pasqua del Tirolo - 16 marzo – 1 aprile 2018

Nel suo trentesimo anniversario, questo Festival poliedrico largamente apprezzato anche oltre confine, abbina, con la consueta varietà, musica antica e moderna, musica nota pressoché ovunque e musica emergente, musica regionale e musica internazionale. L’ambizioso programma spazia da presentazioni orchestrali a performance di danza, da concerti per organo a esibizioni di gruppi vocali. Nelle diverse location a Innsbruck e Hall in Tirol, gli artisti raccontano, all’insegna del filo conduttore “Sopravvivere”, la loro visione dell’esistenza umana, esprimendo il loro pensiero nelle più svariate forme e modalità. Un highlight davvero particolare è la Passione di Giovanni, che sarà presentata al centro congressi Congress Innsbruck il venerdì santo (30 marzo) dal Collegium Vocale Gent sotto la direzione di Philippe Herreweghe, un vero pioniere nel campo della musica antica. www.osterfestival.at

Musica classica in montagna - 30 giugno 2018

A fine giugno, l’orchestra da camera tirolese InnStrumenti volerà davvero in alto. Esibendosi a 1.965 metri di quota, gli appassionati musicisti porteranno tra i monti l’ambiente culturale di Innsbruck. Sotto la direzione di Gerhard Sammer, l’orchestra suonerà sul Patscherkofel, la montagna di casa di Innsbruck, presentando un variopinto programma su un palco temporaneo allestito in proprio. Con un’orchestrazione raffinata e letteralmente di  “alto” livello, questo inconsueto concerto saprà toccare i cuori sia degli appassionati di musica classica che di tutti i profani interessati. www.innstrumenti.at

Musica nel Gigante - 24 – 27 maggio 2018

Il festival musicale “Musik im Riesen” (lett. Musica nel Gigante) festeggia la sua 15a edizione dal 24 al 27 maggio 2018, riunendo e approfondendo alcune linee guida centrali del programma. Con Philip Glass, che si presenta anche come pianista, il festival di musica da camera dei mondi di cristallo Swarovski, diretto dal compositore e pianista tirolese Thomas Larcher, onora uno dei più influenti compositori di oggi. Anche il “Tirol Concerto”, che ha tra l’altro dato il sottofondo musicale all’efficacissimo film pubblicitario “Land im Gebirg” (terra tra i monti), torna ad essere presentato al pubblico del Tirolo per la seconda volta dopo la prima rappresentazione del 2000. www.kristallwelten.com/musik

 Concerti Promenade di Innsbruck - 2 – 29 luglio 2018

Anche nel luglio del 2018, l’incredibile scenario del palazzo imperiale Hofburg si trasforma in palcoscenico. Con la sua incomparabile bellezza architettonica e la particolarissima acustica, quella che un tempo era la residenza degli Asburgo sembra fatta apposta per godere di un puro piacere musicale. Sia gli abitanti di Innsbruck che gli ospiti della città potranno usufruire dell’ingresso libero e deliziare così le loro orecchie con una musicalità di prima classe. Sotto la direzione artistica di Alois Schöpf, rinomati complessi musicali provenienti da tutta Europa faranno risuonare la residenza imperiale per quattro settimane. www.promenadenkonzerte.at

New Orleans Festival - 5–12 luglio 2018

Ancora una volta, via libera al groove. In occasione del 20° New Orleans Festival lo swing pervade la città di Innsbruck e il cuore delle Alpi batte ad un ritmo particolarmente vivace. Il Festival musicale prenderà il via il 5 luglio, con una serata a tema presso il casinò di Innsbruck. L’11 luglio New Orleans sarà ospite nello studio 3 della ORF, mentre due giorni dopo la lunga notte della musica farà vibrare i locali del centro storico. Il 15 luglio toccherà al Patscherkofel risuonare a ritmo di blues, mentre il giorno dopo sarà il turno della leggendaria location “Bierstindl”. Dal 19 al 22 luglio, infine, il ritmo, lo stile e il feeling tipici di New Orleans porteranno la vivace atmosfera del Festival nella suggestiva piazza Landhausplatz. www.neworleansfestival.at

Festival musicale Wetterleuchten - 14–15 luglio 2018

I monti negli occhi, il ritmo nel cuore. Nessun’altra manifestazione rappresenta il lato giovane e urbano di Innsbruck come il festival musicale “Wetterleuchten”. Per due giorni interi lo scenario mozzafiato della Seegrube verrà pervaso da musica elettronica di alto livello. DJ e veri artisti del turntable conquisteranno il pubblico con le loro performance a oltre 2.000 metri di quota. Il dresscode del “Wetterleuchten Festival” è decisamente anticonvenzionale, ma nel contempo estremamente tipico di Innsbruck. Del resto, dove altro si balla in scarponcini da montagna e pantaloni da escursione? www.wetterleuchten.at

Festival della Musica Antica di Innsbruck 2018: Mondi in movimento - 17 luglio-27 agosto 2018

Quando spartiti antichi di secoli risorgono a nuova vita, quando le opere di maestri quasi dimenticati riecheggiano fino ad oggi e quando un ponte musicale si protende oltre i secoli, si genera un immagine musicale davvero unica, specchio di una bellezza senza tempo. Nell’estate del 2018, Alessandro De Marchi, direttore del Festival della Musica Antica di Innsbruck, pone ancora una volta accenti inconsueti all’insegna del motto “Mondi in movimento”. La 42a edizione del pregiato Festival della Musica Antica pone, infatti, al centro dei concerti la figura di Jacob Stainer, costruttore di strumenti musicali nato ad Absam/Tirol nel 1618. L’altra star dell’evento, il regista Jürgen Flimm, porterà invece in scena “Didone” di Mercadante. www.altemusik.at

Banner 4Winds 700