Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

IN SLOVENIA IL TURISMO E' PER TUTTE LE STAGIONI

confstampaslov24

di Claudio Pina

AljocaSlovenia10Serata fredda milanese, serata calda slovena nel gazebo del giardino dello storico Sheraton Diana Majestic. Il direttore dell’Ente Sloveno per il Turismo Aljoša Ota e la mitica campionessa olimpionica Tina Maze, hanno ricevuto, informato, coccolato, premiato gli amici agenti di viaggio e questa è solo una delle tappe del loro road show per incontrare i gli amici della Slovenia.

Lasciare le strade uggioso-milanesi ed entrare al Diana è stato come arrivare in uno studio televisivo: atmosfera, luci spot, fotografi scatenati intorno ai divi dell’incontro.

Festa tra amici con il direttore intervistatore della bella Tina Maze: la sua carriera, le sue vittorie e il suo amore per la Slovenia, cuore verde d’Europa, che sono ormai veramente in tanti a conoscere sempre meglio e a frequentare, primi tra tutti gli agenti di viaggio che hanno usufruito nella serata di un sorteggio premio per la loro attività e amicizia nei confronti del Paese. claudiopinaslov15

Dalla città vecchia di Lubiana, al lago Bled, alle grotte di Postumia, ai castelli e musei, ai casinò e terme, cantine e boschi, gastronomia e cultura … insomma il ventaglio sloveno si apre in modo splendido e generoso, e il direttore Ota si esprime con ottimismo verso la stagione 2018 e infatti dice: “Vacanze attive, natura, sport, wellness, cultura. Tanta attenzione agli agenti di viaggio e anche ai giornalisti che scrivono di noi. L’ Italia è uno dei nostri principali paesi di riferimento e infatti siamo in continua crescita, siamo a un più 6 per cento regolare e guardiamo al 2018 con grande ottimismo, del resto, senza il sorriso non si fa niente!”

Molto cordiale e simpatica anche la campionessa Tina Maze: parla bene italiano, ama mangiar bene ma con una cucina semplice come si confà agli sportivi, racconta volentieri di quando ha cominciato a sciare (“forse prima di camminare”) e delle sue indimenticabili vittoria (“le prima coppa del mondo nel 2000 a 18 anni”) e di una sua biografia che spera di tradurre presto in italiano. Ci saluta con un bel sorriso amichevole, solare, sereno… è proprio la giusta testimonial per il “cuore verde d’Europa”!

AtletaSlovena12           ______________________________

La strategia dell'Ente Sloveno per il Turismo è fortemente orientata verso il trade, anche a seguito del successo ottenuto al TTG di Rimini. Il workshop per gli agenti di viaggio di Milano e provincia ha voluto favorire la conoscenza del cuore verde d’Europa sotto vari aspetti, incluso quello culturale. La Slovenia è anche una destinazione invernale, scelta da numerosi turisti provenienti dal Nord Italia. Nel corso dell'incontro al Diana, una decina di aziende e operatori sloveni (centri termali, catene alberghiere e casinò, enti turistici e DMC locali) hanno presentato agli AdV milanesi l’ampia offerta turistica del paese per la stagione invernale 2017/2018.

Nelle foto: il Direttore dell'Ente del Turismo sloveno Aljoša Ota il giornalista Claudio Pina fra Tina Maze e Ada Peljhan dell'ufficio sloveno, la campionessa Tina Maze.

(Foto di Claudio Pina – Copyright)

Banner 4Winds 700