Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

ITALO E L'ARTE: "OPERE IN MOVIMENTO"

25tersigni

PARATA DI STAR PER L'INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA “OPERE IN MOVIMENTO” DELL'ARTISTA ETTORE DE CONCILIIS

Si è inaugurata a Roma nella Lounge Italo Club “Opere in movimento”, mostra itinerante dell’artista Ettore de Conciliis, considerato il poeta della pace, dell’armonia e della conciliazione, organizzata da “Il Cigno GG Edizioni”.12A.preziosi

Molte le celebrities intervenute al vernissage per celebrare l'opera dell'artista.

Alessandro Preziosi e Jane Alexander straordinari interpreti di Elisa di Rivombrosa, Alessandro Tersigni orgoglioso neo papà prossimo alle riprese della terza stagione de “Il Paradiso delle Signore”, Federico R. Rossi,  Margherita Vicario,  Elena di Cioccio, Gabriele Rossi,  Katia Mironova.

Numerosi i galleristi, tra questi Federica di Stefano e tanti amici per un brindisi speciale agli splendidi paesaggi in movimento di Ettore de Conciliis.

«Si tratta di un’esposizione di mie opere recenti riguardanti pitture di paesaggi che si vedono soprattutto dai treni. Per questo la scelta di proporle nelle nuove sale vip Italo delle stazioni di Termini e Napoli Centrale», afferma de Conciliis. «Il mio tema predominante è sempre stato quello del paesaggio. In questo cerco sempre di privilegiare, come soggetto primario, l’acqua e sono convinto che due città così importanti e affollate come Roma e Napoli possano catturare l’attenzione di viaggiatori appassionati di arte. La mia attività si svolge attraverso opere di carattere pubblico, nelle piazze, nelle chiese, coi lavori di land art, alle quali si affianca la ricerca della natura nella pittura, più onirica e intimistica, perché interessa non solo la natura dei paesaggi ma anche la natura umana, più complessa e introspettiva. Adesso anche nelle stazioni», sottolinea l’artista.

16preziosideconciliisEttore de Conciliis, nato ad Avellino nel 1941, diventa celebre nel 1965 per aver realizzato il Murale della pace nella chiesa di San Francesco ad Avellino: alle spalle dell'altare di una chiesa cattolica fu posto un affresco in cui, attorno alla figura di san Francesco, compaiono da un lato immagini di guerra e di distruzione, dall'altro di pace e di giustizia sociale. Accogliendo il rivoluzionario messaggio di pace e fratellanza di Papa Giovanni XXIII de Conciliis rappresenta, uno accanto all’altro, John Kennedy, Mao Tse Tung, Cesare Pavese, Guido Dorso, Pier Paolo Pasolini, Fidel Castro, Pablo Picasso, Carlo Levi, Alberto Moravia e altri. 

Il fare artistico di de Conciliis colpisce per la sua multidimensionalità. Può essere considerato un laico che sa muoversi in contesti religiosi e che, con le sue opere, mette insieme impegno civile, paesaggio, natura. 

La sua è comunque arte contemporanea anche se realizzata con la tecnica pittorica tradizionale. Nei suoi quadri predomina la natura. Una natura sempre pacifica e “incantata”; una sorta di Eden che potrebbe essere interpretato come un richiamo alle attuali questioni ambientali (inquinamento, surriscaldamento globale ecc.).13dicioccio

Tahar Ben Jelloun, noto scrittore, poeta e saggista marocchino scrive su de Conciliis: «guardando i dipinti di Ettore de Conciliis, ho pensato che faccia parte di quegli artisti che tentano di rasserenarci. Se Monet mi ha fatto pensare a de Conciliis o il contrario, non è certo attraverso deduzioni teoriche. Ma la bellezza, la grazia, la mano felice che dipinge, passano per me attraverso un’intuizione che nulla ha di oggettivo. Io osservo il dipinto in modo naïf. Ho trovato che il lavoro di Ettore de Conciliis esalti, più di un secolo dopo Monet, la natura e restituisca ai suoi elementi quella luce sottile e personale che contiene».

Le opere in mostra nelle Lounge Italo Club, sono una decina, una sorta di breve retrospettiva con lavori recenti che vanno dal 2013 al 2017.

SCHEDA TECNICA

Titolo mostra: “Ettore de Conciliis. Opere in movimento

Date: 25 maggio - 17 giugno 2018

Luogo: Lounge Italo Club – Terrazza Stazione Termini, Roma

Date: 18 giugno - 2 luglio 2018

Luogo: Lounge Italo Club – Stazione Centrale Napoli

Banner 4Winds 700