Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

AITGL incontra il Prefetto di Milano

Mai più episodi spiacevoli per famiglie arcobaleno 

Nella giornata del 24 novembre 2021, i rappresentanti di EDGE, AITGL - Ente Nazionale Turismo LGBTQ+ e Famiglie Arcobaleno hanno incontrato il Prefetto di Milano, dott. Renato Saccone, facendo seguito alla lettera delle associazioni e di Polis Aperta sui controlli di polizia a carico di una famiglia omogenitoriale presso l’Aeroporto di Linate, che sembrerebbero essersi svolti con modalità non rispettose degli interessati.

Il Prefetto ha voluto condividere l’esito degli accertamenti disposti sull’accaduto e circa il rispetto delle procedure di verifica dei documenti alla frontiera mostrandosi aperto al dialogo.

Le associazioni, anche alla luce di altri episodi emersi a carico di famiglie omogenitoriali, hanno rappresentato al Prefetto la necessità di sensibilizzare gli operatori e le operatrici di Polizia a un approccio più consapevole e rispettoso nei confronti delle persone LGBTI+ e delle loro famiglie, nell’espletamento di controlli pur doverosi e necessari nell’interesse della collettività.

Il Prefetto a sua volta ha ribadito che le forze dell’ordine sono un presidio per la tutela delle persone e contro le discriminazioni, evidenziando la necessità di un percorso di incontro per la reciproca conoscenza e la condivisione di problematiche, esigenze specifiche e possibili e soluzioni da parte di tutti i soggetti interessati, di cui si è fatto promotore.

Il Prefetto e le associazioni torneranno a incontrarsi a inizio del nuovo anno per avviare questo percorso comune, anche in vista della Convention internazionale del turismo LGBT che si terrà a Milano a ottobre 2022.

Banner 4Winds 700