Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

La ripartenza di Vienna, che si risveglia a nuova vita

viennatettiOK

Dopo la battuta d'arresto delle settimane passate, Vienna si risveglia a nuova vita e giusto in tempo per la stagione estiva si presenta dal suo lato migliore. Musei, attrazioni, ristoranti, bar e hotel hanno riaperto i battenti e non vedono l'ora di accogliere visitatori italiani ed europei provenienti da trenta diversi Paesi.

La sua ricchissima offerta culturale, le favolose attrazioni, gli ottimi ristoranti e i confortevoli hotel, fanno di Vienna la mèta ideale per una visita. Anche nell'emergenza COVID-19 Vienna, grazie ai suoi elevati standard di sicurezza e di igiene, ha dimostrato di essere una perfetta destinazione. La più recente conferma l'ha fornita la piattaforma turistica European Best Destinations all'inizio del giugno 2020, annoverando Vienna fra le venti destinazioni più sicure e meno colpite dal COVID-19, grazie alle misure di sicurezza adottate e all’infrastruttura sanitaria efficiente. La città è fra le poche metropoli presenti nella lista.
https://www.wien.info/en/sightseeing/viennaopennow

Il riavvio della Ruota panoramica alla fine del maggio 2020 è stato anche il segnale per la ripartenza delle favolose attrazioni di Vienna. La Reggia di Schönbrunn e il Giardino zoologico, la Casa del Mare, la Scuola di Equitazione spagnola, la Torre del Danubio e tanti altri grandi centri hanno ripreso la loro attività. Anche per queste istituzioni sono state stabilite linee guida per la sicurezza. Inoltre l’accesso agli edifici è limitato a un visitatore per ogni dieci metri quadri calcolati sulla base della superficie totale del centro. Ciò significa che nelle singole sale può entrare anche più di una persona per dieci metri quadrati, ma comunque deve venire mantenuta una distanza di sicurezza di almeno un metro. Sono permessi anche programmi di mediazione culturale come visite guidate e workshop, a cui possono partecipare dieci persone al massimo.
Informazioni d'attualità: https://www.wien.info/it/sightseeing/sights/reopening-may-2020

Gli hotel di Vienna sono felici di tornare ad accogliere i loro ospiti. Dal lussuoso hotel a cinque stelle Superior fino all’alloggio superconveniente, dall’antico palazzo fino al nuovissimo ostello, a Vienna ognuno troverà ciò che fa al caso suo. Un paio di suggerimenti: la cultura a Vienna non attende i suoi appassionati solo in musei a gallerie ma anche in diversi hotel (https://www.wien.info/it/sightseeing/viennaopennow/art-hotels-in-vienna). A Vienna si può pernottare in hotel immersi nel verde, direttamente lungo l'acqua, in collina o persino in una reggia (https://www.wien.info/it/sightseeing/viennaopennow/hotels-short-trip-vienna). Godersi la musica o anche suonarla: anche questo è possibile negli hotel di Vienna (https://www.wien.info/en/music-stage-shows/live-musik-im-hotel). Alcuni di essi puntano sull‘attualissimo look vintage https://www.wien.info/it/sightseeing/viennaopennow/vintage-design-hotels). E i deliziosi dolci e torte offerti dagli hotel di Vienna sono il perfetto souvenir (https://www.wien.info/it/shopping-wining-dining/viennese-cuisine/hotel-cakes).

Che si tratti di raffinati ristoranti (https://www.wien.info/it/shopping-wining-dining/restaurants/gourmet-restaurants) , di osterie semplici e genuine (https://www.wien.info/it/shopping-wining-dining/viennese-cuisine/beisl), di ariosi locali con tavolini all'aperto (https://www.wien.info/it/shopping-wining-dining/restaurants/sidewalk-cafes) o di confortevoli caffè (https://www.wien.info/it/shopping-wining-dining/coffeehouses): dal 15 maggio 2020 gli esercizi enogastronomici di Vienna sono nuovamente aperti. E hanno riaperto anche gli american bar e i locali notturni, tutti però attualmente sono tenuti a chiudere all'una di notte.

Banner 4Winds 700