banner idee per viaggiare

Una informativa da Cosimo Durante

 

 

Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale di "Terra d’Arneo” - Bando 323 Azione 1

 

durantemezzaporta9Il Presidente del GAL "Terra d'Arneo" Dottor Cosimo Durante (nella foto) rende noto quanto segue:  

L'Autorità di Gestione del PSR 2007- 2013, ha comunicato che è stato ulteriormente prorogato al  25 marzo 2013 il termine per la presentazione delle domande di aiuto al GAL a valere sul Bando 323 azione 1. 

Il sostegno è previsto per "Interventi di restauro e valorizzazione del patrimonio culturale regionale rappresentato dai beni immobili privati e pubblici a gestione privata, di particolare e comprovato interesse artistico, storico e archeologico, o che rivestono un interesse sotto il profilo paesaggistico, e che sono espressione della storia, dell'arte e della cultura del territorio GAL e che si caratterizzano per l'interesse sotto la fruizione culturale pubblica".
Gli interventi previsti devono ricadere nel territorio dei seguenti Comuni: Campi Salentina, Carmiano, Copertino, Guagnano, Leverano, Nardò, Porto Cesareo, Salice Salentino e Veglie.
I soggetti beneficiari sono soggetti privati e soggetti pubblici possessori o detentori di immobili, di particolare o comprovato interesse artistico, storico e archeologico o che rivestono un interesse sotto il profilo paesaggistico, e che sono espressione della storia, dell’arte e della cultura del territorio del GAL e che si caratterizzano per l’interesse sotto la fruizione culturale pubblica.
I soggetti beneficiari dovranno garantire la fruizione pubblica degli immobili oggetto d’intervento attraverso la realizzazione di attività e iniziative senza fine di lucro.
Il sostegno sarà concesso nella forma di contributo in conto capitale pari al 50% della spesa ammessa ai benefici. L’importo massimo di spesa ammissibile ai benefici è 200.000 euro per singolo intervento.
Le spese ammissibili riguardano:
1)    interventi di restauro e risanamento conservativo di strutture, immobili e fabbricati, adibiti o da adibire a piccoli musei, archivi, mostre, teatri, spazi e centri espositivi per la produzione di iniziative culturali;
2)    realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli elementi tipici e caratteristici del paesaggio agrario e degli spazi comuni, anche a valenza storica religiosa, tipici dell’ambiente rurale;
3)     allestimento di musei della civiltà contadina (attrezzature, strumenti, arredi, collezioni) e spese di adeguamento dei relativi locali.
Sono altresì ammissibili:
a)    Opere e attrezzature per consentire l’accesso e la fruizione ai diversamente abili;
b)    Opere e attrezzature necessarie a garantire le condizioni di sicurezza come da obblighi di legge;
c)    le spese generali nel limite del 10% dell’investimento ammesso.
Il testo integrale del bando pubblico è consultabile e scaricabile sul sito ufficiale del GAL www.terradarneo.it
 
GAL "Terra d'Arneo"
Via Roma, 27 - 73010 Veglie (LE)
Tel. 0832.970574 -  Fax 0832.1798282  
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Banner 4Winds 700