Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

LA DIETA IN VACANZA

DottssaMorminaVisitare nuovi paesi, entrare in contatto con culture e tradizioni diverse, immagazzinare ricordi indelebili; viaggiare significa tutto ciò, ma vuol dire anche modificare il proprio stile di vita per adattarlo ai ritmi imposti dal viaggio, abbandonando le consuete abitudini quotidiane, in particolare quelle alimentari.
Il viaggio, che sia esso di piacere o di lavoro, non deve dunque costituire un ostacolo per chi ha intrapreso, di recente o già da tempo, un percorso nutrizionale volto alla perdita di peso e miglioramento della forma fisica; l’importante è partire consapevoli della propria determinazione, forza di volontà e autostima, facendo sempre tesoro dei consigli forniti dal nutrizionista di fiducia.
Quali accorgimenti da seguire per mangiare in modo sano ed equilibrato anche in viaggio?

  • Portare con sé snack leggeri e acqua, evitando soste in bar o autogrill e il consumo di bevande zuccherate.
  • Scegliere piatti semplici, con pochi ingredienti, senza aggiunta di salse o condimenti.
  • Limitare il consumo di dolci e zuccheri semplici.
  • Consumare frutta fresca e verdure.
  • Assicurarsi un’adeguata attività fisica anche in viaggio.
  • I piatti tipici del luogo non andranno certo ignorati! L’importante sarà limitare le porzioni.
  • Partite quindi con la consapevolezza di fare un viaggio gratificante, senza mettere a rischio i risultati ottenuti con il regime alimentare precedentemente seguito e tenendo sempre a mente le parole di Ippocrate, padre della medicina: “Fa’ che il cibo sia la tua medicina”.


E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Banner 4Winds 700