Il Dreamliner AIR CHINA

airchinaaereo6Il nuovo Boeing 787-9 Airchina Hi Tech,  ha sorvolato i cieli di Roma ed è atterrato a Fiumicino.

A dare il benvenuto lo staff della compagnia di bandiera con sede a Roma, i vertici di ADR e gli oltre 230 passeggeri in partenza, sul volo diretto a Pechino.

“Air China”, ha detto LiYu, General Manager della compagnia “ha voluto rendere omaggio al sodalizio con Roma e l’aeroporto di Fiumicino, mettendo in servizio questo Boeing di ultima generazione sulla rotta storica Pechino – Roma - Pechino, che proprio  quest’anno celebra 30 anni di presenza sul mercato italiano". 

I benefici per i passeggeri sono molti: 3 classi di servizio, business premium economy, poltrone ergonomiche, ambienti più confortevoli, illuminazione a led, oblò piu’ grandi e, non ultimo, un nuovo catering arricchito con elementi della migliore enogastronomia italiana come da ricettario dello storico gastronomo Pellegrino Artusi.

Il 787-9 Dreamliner si avvale di strumenti tecnologici d’avanguardia. Molti i vantaggi per l’ambiente grazie ai contenuti livelli di emissioni CO2, al basso consumo di carburante e alla bassa rumorosità, requisiti in linea con l’idea di green flying che Air China sostiene da lungo tempo.

La compagnia vanta attualmente una flotta aerea di 662 aeromobili, con una media di eta di circa 6 anni, destinata ad aumentare.

© 2001-2023 CONSIGLI DI VIAGGIO.IT - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001