TOURISM & SUSTAINABILITY FORUM

Ecoluxury Fair 10/ 12 novembre 2022 – Palazzo Taverna – Roma

ECOLUXURY RETREATS OF THE WORLD RIUNISCE A ROMA 

I PROTAGONISTI DELLA SOSTENIBILITÀ

A Palazzo Taverna a Roma una mattinata di Forum per definire un perimetro numerico del turismo del lusso e la sua transizione verso la sostenibilità. L’evento si pone come un’agorà in cui operatori nazionali e internazionali del turismo si confrontano. Un’occasione di stimolo per ridisegnare il futuro della sostenibilità nel comparto turistico.

Il Forum apre la Fiera annuale B2B che per tre giorni porta in Italia espositori e “case study” internazionali.

Il raffinato Palazzo Taverna è il teatro per il “Tourism & Sustainability Forum” in cui esperti hanno affrontato tematiche legate alla sostenibilità nel turismo in modo trasversale, spaziando dalla formazione alla ricerca, dagli investimenti ai case study. L’appuntamento annuale, si pone come obiettivo quello di creare un confronto tra operatori nazionali e internazionali del turismo che operano nell’ambito della sostenibilità, favorendo lo sviluppo di networking tra realtà virtuose.

Il Forum precede la quinta edizione di Ecoluxury Fair, in programma a Roma dal 10 al 12 novembre, tre giorni di incontri prefissati, confronti, esperienze tra i più importanti rappresentanti della travel industry, impegnati nella promozione di progetti sostenibili.

Ecoluxury Fair 2022 porta a Roma 450 player tra espositori (boutique hotel, crocieristi, vettori, enti, suddivisi in aree tematiche quali Wedding, Smart mobility, Cultura e Archeologia, Sport e Shopping experience), buyers (agenzie italiane e internazionali specializzate nel lusso, organizzatori di eventi) e associazioni, istituzioni nonché professionisti del mondo del turismo e della sostenibilità.

La mattina di giovedì 10 novembre è interamente dedicata al FORUM sul turismo sostenibile. Numerose le tematiche: in campo alberghiero, nella mobilità, nei trasporti, nello sport, nella creazione di esperienze fruibili, nella valorizzazione culturale dei territori.

Main sponsor di questa quinta edizione della fiera e del forum è Saudi Tourism Authority.

Giovedì sera il Welcome Party sponsorizzato dall’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo, in una location nel centro di Roma, accoglierà tutti i partecipanti della fiera.

Il Comune di Roma ha dato il Patrocinio per il valore della manifestazione.

Tourism & Sustainability Forum è stato ideato e organizzato da Enrico Ducrot - fondatore di Ecoluxury Fair, CEO Ecoluxury e Viaggi dell’Elefante - con lo scopo di far interagire chi si occupa di turismo, creare una piazza di confronto sull’evoluzione della sostenibilità nel settore, in senso allargato.

Commenta Enrico Ducrot: “Vorrei che il Forum stimolasse il settore del turismo a intraprendere percorsi di sostenibilità, a sposare l’idea di unire un’economia di mercato a un’economia responsabile, mantenendo standard della più alta qualità. In un momento in cui l’Agenda 2030 è diventata un parametro importante, un momento in cui il Global Sustainable Tourism Council ha definito - attraverso esperti mondiali - i requisiti per hotel, operatori ed enti del turismo, l’appuntamento del Forum della sostenibilità Ecoluxury si pone come un laboratorio quanto mai attuale per far incontrare le varie anime del turismo, farle dialogare in modo sinergico, stimolarle a fare rete, a beneficio di tutti.”.

Continua Ducrot: Ci poniamo come catalizzatori per le esperienze che abbiamo maturato nell’arco di Ecoluxury, il progetto pioniere creato in Italia 16 anni fa. Ecoluxury non è un brand, è una visione. Non solo ha fatto generare agli Ecoluxury Retreats un volume d’affari di milioni di euro a doppia cifra ma ha creato una rete. Oggi 76 Ecoluxury Retreats stanno portando avanti 118 progetti di sostenibilità, all’insegna del concetto “Giving back in Tourism”: restituire benessere alle comunità e ai territori ospitanti, attraverso good practice di economia circolare”.

La premessa è stata la creazione di un modello di business che fosse responsabile e di successo, di alta qualità, che tutelasse l’identità dei territori secondo canoni di eccellenza etica, che riducesse gli sprechi, che trasformasse gli alberghi in laboratori ecologici e nuclei di esperienze, che evolvesse costantemente gli standard a favore di viaggiatori sofisticati, che portasse avanti una visione a lungo termine per mantenere i luoghi incontaminati e autentici.  

© 2001-2023 CONSIGLI DI VIAGGIO.IT - TUTTI I DIRITTI RISERVATI
La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare, immagini e testi dal sito, a propria discrezione.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001