Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

BIENNALE DELLA GERMANIA 2016, CON ROBERTA GULOTTA

ANNCONSGERMANIA24

La mostra si terrà dal 14 al 20 marzo 2016 (Inaugurazione lunedì 14 marzo 2016, dalle ore 18) presso il Museo ALTES DAMPFBAD, Marktplatz 13, Baden-Baden - Orario: Martedi-Domenica 15.00-19.00).

UN MUSEO PER L’ARTE CONTEMPORANEA NEL CUORE DELLA GERMANIA

artbadenorizz16Italia Arte, MIIT, Galleria Folco, in collaborazione e con il Patrocinio di Istituzioni pubbliche e private organizzano e curano la mostra “Biennale della Germania - Seconda Edizione”, che si terrà presso i prestigiosi spazi del Museo Altes Dampfbad di Baden-Baden, antica città termale romana e meta turistica per eccellenza della Germania. Dai negozi delle più grandi firme del mondo, ai monumenti archeologici, Baden-Baden è la Cortina d’Ampezzo tedesca e Italia Arte ha scelto di promuovere l’arte dei ‘suoi’ artisti migliori in un contesto internazionale e istituzionale come gli spazi dell’Altes Dampfbad, tra i più eleganti e belli della città. Il Museo Altes Dampfbad di Baden-Baden riunisce i migliori artisti contemporanei di tutto il territorio, presentando mostre temporanee e collezioni di rilievo internazionale.badenammissionerob13

L'Artista Roberta Gulotta (www.roberta-gulotta.com) pittrice e scultrice nonché testimonial internazionale dell'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi, partecipa allì'esposizione con l'opera "Alla ricerca del tempo perduto" (Tecnica: Tempera acrilica su tela dorata) di cui descrive il contenuto e il significato: "Sempre sul Tema della "quarta dimensione", ho deciso di realizzare l'opera "Alla ricerca del tempo perduto".  Come già più volte accennato, Il Tempo è una dimensione che mi ha sempre affascinata e che cerco ogni volta di raccontare attraverso immagini e simbologie che lo possano in qualche modo raffigurare, cosa assai ardua, in quanto non vi è nulla di più misterioso e sfuggente del tempo stesso.

"In quest'opera ho cercato di rappresentare un uomo che tenta di riportare indietro le lancette di un orologio, Una difficile e conflittuale accettazione del tempo che passa, Alcuni meccanismi i fase di rotazione che rappresentano l'inesorabilità  del trascorrere, ma anche la leggiadria delle farfalle che, con la loro bellezza, vivono sospese in una dimensione fluttuante ed aerea. Infine, la propagazione della goccia nell'acqua in tutta la sua essenza. Più dimensioni quindi, per raccontare un concetto attraverso simboli a me cari.
"L’esposizione  - conclude l'Artista - è inserita nel percorso internazionale che Italia Arte intraprende per il 2016 a partire dal mese di marzo in tutto il mondo: da Baden-Baden all’Arte Fiera di Biarritz, in Francia, da Londra (la prossima estate), ed infine a Miami nel mese di dicembre".

artbadenloc8INFORMAZIONI SULLA MOSTRA


Biennale della Germania. Seconda Edizione” è una mostra internazionale di arti visive moderne e contemporanee organizzata dalla Galleria Folco in collaborazione con il mensile “Italia Arte - Il meglio della cultura e del Made in Italy” e dal MIIT Museo Internazionale Italia Arte e con numerosi partners istituzionali e museali internazionali. La rivista “Italia Arte” è distribuita in Italia e all’estero presso Musei, Fondazioni, Gallerie, Accademie, Università, Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura nel mondo, Enti pubblici e privati, Aziende pubbliche e private, Istituzioni politiche e artistiche nazionali e internazionali, Fiere di settore nazionali e internazionali, unitamente al catalogo della mostra. Il Museo MIIT da anni cura e organizza esposizioni internazionali nella sua sede storica di Torino, in Italia e all’estero in collaborazione e con scambi artistici con altri Musei e Fondazioni internazionali.

Le mostre del Museo MIIT e di Italia Arte godono del Patrocinio gratuito di numerosi partners istituzionali.

Banner 4Winds 700