Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

“NOVEMBRE MESE DELL’EFFICIENZA ENERGETICA”

 

A MILANO LA REPUBBLICA DEL DESIGN PRESENTA LA SUA RASSEGNA - IL 22 e 23 NOVEMBRE I PRIMI APPUNTAMENTI

Il linguaggio artistico di Gianfranco Basso, con l’installazione Agorà, in dialogo con i linguaggi del design e della ricerca scientifica. 

Venerdi 22 novembre, dalle ore 11, la Repubblica del Design inaugura - nell’ambito delle attività di Novembre Mese dell’Efficienza Energetica per Italia in Classe A - “OIL FREE” , una rassegna nata dalla necessità di raccontare la resilienza e la rigenerazione urbana attraverso l’arte contemporanea e la ricerca scientifica nel percorso di transizione energetica, e costruita sulla multidisciplinarietà. Il fine è raccontare la sostenibilità energetica attraverso l’Arte Contemporanea, la Tecnologia, il Design, e le Scelte consapevoli da questi stimolate, ed offrire risposte concrete e innovative alle sfide dei cambiamenti climatici all’ interno delle città metropolitane, nell’era del post petrolio.

Durante la mattinata verrà inaugurata e presentata alla stampa “Agorà” l’installazione di Gianfranco Basso a cura di Carmelo Cipriani, a cui seguirà la presentazione dello Spot Donne di Classe A, prodotto dall’ Agenzia Nazionale per l’ Efficienza Energetica dell’ ENEA e dalla casa di produzione multimediale E-Bag srl, per raccontare l'energia attraverso l'esperienza, il linguaggio, lo stile di vita, l'idea e il consumo personale e familiare di energia, di quattro donne: Ilaria Bertini, Direttore del Dipartimento Unità Efficienza Energetica dell'ENEA; Alessandra Scaglioni, giornalista e caporedattore di Radio 24; Cristina Sivieri Tagliabue, imprenditrice digitale e Francesca Pucci, Communication Manager.

Ospiti della Repubblica del Design i ricercatori ENEA e della Statale di Milano, la produzione e le protagoniste dello Spot, e i rappresentanti delle istituzioni comunali e regionali (a breve i nomi).

La rassegna indaga, attraverso il linguaggio artistico, sia sul ruolo dei new media che su quello delle donne nel processo di transizione energetica. Attraverso un format di “arte diffusa” la Repubblica del Design offrirà con OIL FREE un calendario espositivo internazionale che dal suo “quartier generale” di via Cosenz 44/4 arriverà nello spazio espositivo di viale Jenner 22 - MILANO.

22 novembre dalle ore 11 – AGORA’ - Gianfranco Basso ripropone all’attenzione una delle più antiche questioni sulle relazioni sociali, gli affari, la comunicazione e il confronto fra posizioni: il luogo, lo spazio in cui si concretizzano gli scambi commerciali e di idee, in cui ognuno può esprimere se stesso, la propria opinione e ascoltare quella altrui. Questo luogo è lo spazio pubblico, la piazza, l’Agorà, ambito in cui ogni individuo può acquisire informazioni e notizie per compiere scelte consapevoli per i propri progetti di vita. Una individualità consapevole raccontata da una installazione realizzata esclusivamente con il filo, medium artistico e linguaggio dell’artista romano, che assume una posizione eretta e profili urbani, divenendo forme e volumi, nell’essenza delle linee. L’opera è ospitata nello spazio espositivo DESIGN DIFFERENTE PIANO 1 di via Enrico Cosenz 44/4, Milano .

23 novembre dalle ore 19 -What a Wonderful World – Homage to Louis Armstrong”, personale di Gianfranco Basso, inaugurata dalle ore 19 con un talk sul ruolo dell’arte contemporanea e del design nel processo di rigenerazione urbana. Partecipano Gianfranco Basso, Davide Crippa, fondatore della Repubblica del Design, Sabrina Drigo, direttore artistico della rassegna, Ilaria Sergi, ENEA, e Carmelo Cipriani, Curatore della mostra. La mostra è ospitata nello spazio espositivo di viale Jenner 22, Home Gallery Spazio MatEr.

4 dicembre – dalle ore 19 – Contemplazione-personale dell’artista cilena Antonia Covarrubias Noé, con il patrocinio dell’ Ambasciata del Cile in Italia, un mostra dedicata all' Acqua e ad un dialogo intimo tra le vibrazioni dell' uomo e quelle della terra. Via Cosenza 44/4 segue esposizione in viale Edoardo Jenner 22, Milano.

Banner 4Winds 700