Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

ROBERTA GULOTTA si ispira a Méliès per una Mostra a VENEZIA DURANTE IL FESTIVAL

25CONSAVenezialocOrizz

Un quadro ispirato al suo mito Georges Méliès

La prossima rassegna internazionale che vedrà impegnata l’Artista Roberta Gulotta  (www.roberta-gulotta.com) sarà a Venezia, in concomitanza con numerosi eventi tra cui La Mostra del Cinema. “Presenterò un'opera dedicata proprio al cinema”, ci anticipa la Pittrice e Scultrice, che ha lavorato a lungo e con grande impegno per realizzarla. Un’opera come di consueto colta e profonda. "Il quadro che ho realizzato - spiega Roberta Gulotta - dedicato al cinema, è ispirato al mio mito Georges Méliès regista, attore e illusionista francese, che viene riconosciuto come il secondo padre del cinema (dopo i fratelli Lumière). Nell'opera vi sono richiami ad alcuni suoi celebri film nonchè ad alcune sue scenografie come il cielo stellato, il sole nel film "Viaggio attraverso l'impossibile”, sebbene non uguali ma di ispirazione, rivisitati ovviamente secondo la mia visione artistica, il Telescopio del film "La lune à un mètre" il dirigibile nel film "Le Dirigeable fantastique" ed un treno che nell'immaginario rappresenta i viaggi i sogni e le aspirazioni della fantasia, immancabili i richiami sul tema del tempo a me cari”.Avenezia14QuadroRobyna

La Mostra Internazionale sarà ospitata a Palazzo Albrizzi Capello, al Padiglione del Guatemala della Biennale di Venezia, in occasione della Biennale Internazionale dell’Architettura, del Festival Internazionale della Musica. della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e della Venice Glass Week.

Due le sessioni espositive: 24 agosto-7 settembre e 9-23 settembre

LA MOSTRA

In occasione dei grandi eventi ospitati a Venezia, la Biennale Internazionale di Architettura, la Mostra Internazionale del Cinema, la Venice Glass Week e il Festival della Musica, Italia Arte, Museo MIIT e Galleria Folco curano e organizzano la mostra in due sessioni “Venezia in Biennale. Venezia Contemporanea: luci e colori dell’arte" che si terranno rispettivamente dal 24 agosto al 7 settembre e dal 9 al 23 settembre 2018 a Palazzo Albrizzi Capello, sede del Padiglione del Guatemale della Biennale di Architettura 2018, con il Patrocinio dell’Associazione Culturale italo-tedesca e del Goethe Institut di Venezia. L’evento viene organizzato anche nell’ambito del Primo Anno Europeo del Patrimonio Culturale a cui il Museo MIIT aderisce con i suoi appuntamenti espositivi del 2018.

16AVeneziaVeneziaLa mostra presenterà una selezione di autori provenienti da tutto il mondo e selezionati dai curatori, galleristi, critici, storici dell’arte, giornalisti del Comitato Scientifico del Museo MIIT di Torino.

L’obiettivo fondamentale della mostra è anche quello di effettuare una selezione accurata e di fornire una visibilità internazionale a tutti gli Artisti partecipanti presso musei, fondazioni, gallerie, accademie, istituti italiani di cultura, consolati e Ambasciate italiane nel mondo, con cui Italia Arte collabora da tempo.

Gli artisti italiani e stranieri parteciperanno con diverse tipologie di opere: Pittura con varie tecniche e materiali, Incisione, Scultura in varie tecniche e materiali, Fotografia, Installazioni, Performances, Video Arte, Computer Art, Design, varie altre tecniche.

Sarà inoltre realizzato un Catalogo della Mostra con una pagina per ogni opera selezionata ed ogni artista.

 Il nostro “Italia Arte” realizzerà un numero speciale con ampio servizio sull’evento che sarà distribuito, come di consueto, alle Fondazioni italiane, a musei, gallerie, accademie, biblioteche, Istituti Italiani di Cultura nel mondo.

Il Comitato Scientifico è composto da:15locandVeneziaRobyna

Guido Folco. Presidente Editore-Direttore-Fondatore del mensile internazionale “Italia Arte”. Direttore, Fondatore e Curatore del Museo MIIT di Torino. Presidente Galleria Folco. Presidente Centro Studi Movimento Artistico Aldilà. Giornalista professionista. Storico e Critico d’arte. Responsabile Culturale Aspim Europa

Sergio Gomez Direttore e Curatore della 33Contemporary Gallery e Curatore della Zhou Brothers Art Center Foundation di Chicago, Direttore Art NXT Level®

Alcinda Saphira Head Curator & Co-Founder International Contemporary art Society – ICAS New York, Singapore, Sao Paulo, Cannes, Paris, London.

Luigi Vigna Già Restauratore e Conservatore MIBACT (Museo Egizio Torino, Uffizi Firenze), Docente OPD Opificio delle Pietre Dure di Firenze.

Elvira D’Amicone Già Responsabile Museo Egizio di Torino, Archeologa, Egittologa, Docente universitaria, Responsabile Ricercatrice Collezione stoffe copte Museo di Montserrat.

Natalia Folco Giornalista, Restauratrice, Gallerista.

Akim Graff Curatore e artista – Los Angeles

Paolo Turati Curatore, collezionista ed esperto di Finanza e Aste internazionali. Economista. Docente presso la Scuola di Studi Superiori Ferdinando Rossi dell’Università degli Studi di Torino, Presidente Tactica, Giornalista.

Banner 4Winds 700