Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

SPOLETO: GLI EVENTI CHE FANNO BENE AL TURISMO

biadettiLucaRobynaapertcons24 Artisti da tutta Italia per lo Spoleto Meeting Art

Trend positivo registrato alla fine del 2015 per i flussi turistici a Spoleto. I dati fanno registrare, rispetto allo stesso periodo (gennaio-novembre) del 2014, un incremento significativo delle presenze (ovvero dei giorni di permanenza). In numeri assoluti sono 2.357 le presenze in più registrate nel 2015. E precisamente 204.606 presenze contro le 202.249 del 2014. I dati sono elaborati sul totale degli arrivi e delle presenze comunicate dalle stesse strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere di Spoleto e Comprensorio. Lieve flessione solo per gli arrivi che passano dai 91.656 del 2014 ai 90.859 del 2015.

5quadriCons16E' risaputo che gli eventi culturali ed artistici fanno molto bene al turismo, attraggono visitatori interessati a queste manifestazioni, che a loro volta "passano parola" e inducono altri visitatori ad arrivare, a soggiornare in questa splendida città. (Fonte: Comune di Spoleto)

Ed è appena iniziata la triplice attività espositiva dello Spoleto Meeting art Due Mondi che si propone con diverse performances, a cominciare dal 24 giugno, e con la presentazione critica il 25 luglio ore 17 al caffè letterario di Palazzo Mauri, considerato il cuore pulsante della cultura della città di Spoleto e luogo di rappresentazione di numerose kermesse di varie tipologie. 

Gli artisti dello Spoleto Meeting Art provengono da tutte le regioni italiane e saranno presentati dal critico e storico dell'arte Sandro Costanzi e da Angelo Matteo Socci artista, magistrato e critico d'arte, nonché collezionista di arte contemporanea, che ha seguito e presentato lo Spoleto Art Festival fin dalla prima edizione del 2010. La direzione artistica e la cura della mostra sono di Paola Biadetti che sta lavorando in vista dei prossimi impegni del Premio Spoleto Art e - a settembre – con lo Spoleto festival art in the City. La mostra dello Spoleto Meeting art, al piano terra di palazzo Mauri, resterà aperta fino al 10 luglio (orario dalle 8 alle 21), mentre al piano primo ci sarà un "maestri a confronto" tra la veneta Anna Maria Ligotti e il toscano Franco Carletti (dal 4 al 17 luglio, con presentazione il 4 luglio alle ore 18). Il giorno 9 luglio al piano nobile di Palazzo Mauri si svolgerà il premio Spoleto Art festival con opere dei premiati che attualmente sono esposte presso l'Hotel Panciolle di Spoleto.confilipponi2quadri14

Questi gli Artisti che partecipano alla Mostra Spoleto Meeting Art Due Mondi: Silvio Craia, Gaspare Bavetta, Roberta Bizzarri, Lucio Gatteschi, Lilia Ghelli Subrizi, Gianni Giannettino, Roberta Gulotta, Rosanna Jaccheo, Maurizio Maglio, Piergiorgio Maiorini, Silvio Natali, Philip Needham, Maria Rita Onofri, Roberto Pelucco, Claudio Perri, Puccio Pucci, Luigia Raggi, Elisabetta Serafini, Rinaldo Sisi, Massimo Zavoli (piano terra), Anna Maria Ligotti, Franco Carletti (maestri a confronto, primo piano)

Commenta soddisfatto il Presidente dello Spoleto Art Festival Luca Filipponi: "E' un periodo molto intenso che ci ha visto presenti a Davos (Svizzera), Lago D'Iseo (Installazione di Christo), Basilea Expo dal 17 al 20 giugno, a Palazzo Pitti a Firenze per la presentazione del M° Luca Alinari e siamo entusiasti del fatto che tutte queste organizzazioni e tanti opinion leaders dell'arte internazionale ci verranno a trovare in questi giorni a Spoleto per ricambiare l'invito partecipativo. E' questo il messaggio che vogliamo dare alle Istituzioni ed a chi a vario titolo si occupa di arte e di cultura".

7quadrixlungo24

Banner 4Winds 700