Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.

banner idee per viaggiare

SPOLETO: Grande successo e dodici ore di musica

24demajorecitaspoleto

In ricordo del Grande Maestro Gian Carlo Menotti

di Roberta Gulotta

Strepitoso successo della kermesse MENOTTI DAY, Promotore il vulcanico Prof. LUCA FILIPPONI Presidente dello Spoleto Festival Art, con la direzione artistica della cantante lirica soprano TANIA DI GIORGIO, presso una delle più prestigiose location quale quella di Palazzo MAURI  di Spoleto.
biadettidigiorgio14
Tanti gli ospiti intervenuti in ricordo ed in occasione del decimo anniversario della morte di GIANCARLO MENOTTI , grande compositore (1911-2007), colui che fondò nel 1958 del “Festival dei Due Mondi”  ovvero la kermesse artistico-culturale, con cui intese creare un terreno di contatto fra il mondo artistico europeo e quello americano.
Musicisti e nomi importanti del panorama nazionale ed internazionale si sono incontrati presso il “caffè Letterario” per dare vita ad un incontro di emozioni e di musica suscitando  gioia, commozione, allegria, un po' di melanconia e romanticismo.
L'inaugurazione ha visto esibizioni di viola-violoncello-pianoforte con LORETO GISMONDI, DONATO CEDRONE e MARCO ATTURA per proseguire con ALESSANDRO MINCI ed ILEANA MUNNO.
L'evento ha previsto ospiti al piano quale EGIDIO FLAMINI, musica jazz con JAZZON DUO, MARCO COLLAZZONI, GIULIANO GRAZIANI per il violino CARLO NARDIS ANDREA DE SANTIS. E l'arpa con MOHAN TESTI.14filipprobypalMauri
Intervenuti anche il musicista e DJ VALERIO ROSATI al piano ed il musicista trombettista LORENZO CALOI in un'alternanza di virtuosismi musicali.
Un bravissimo baritono, RAFFAELE RAFFIO, di grande talento e vincitore dell'audizione per l’Accademia di Alto perfezionamento Lirico al Festival Pucciniano di Torre del Lago (dove Puccini ha abitato e ha composto la maggior parte delle sue opere), si è esibito accompagnando il numeroso pubblico per un invito all'opera.
E poi i musicisti MASSIMO PATELLA, FLAVIO PATELLA, SIMONE PETRINI e FRANCESCO D'ORAZIO.
Un bravissimo Maestro PATRIZIO FEDERICO FELICI ha accompagnato la performance della virtuosissima cantante lirica soprano TANIA DI GIORGIO, che ha cantato brani non semplici, alcuni dei quali molto amati quali “SUMMERTIME”.
Nel pomeriggio l'esibizione al pianoforte del Maestro STELVIO CIPRIANI (noto compositore di numerose colonne sonore cinematografiche, quali anche le indimenticabili musiche di ANONIMO VENEZIANO) ha incantato i numerosi ospiti.

ciprianisuonacaffe16Il Maestro ha confidato  di aver incontrato per la prima volta il grande Gian Carlo MENOTTI al Quirinale  durante un concerto il 5 maggio del 1994. Degna di nota la sua citazione che dice “Nella mia vita dopo Dio e la Famiglia, c'è sempre stata la musica. La musica per me rappresenta tutto … La musica mi isola, mi eleva e mi separa dal resto del mondo”.
A chiudere la maratona musicale L'ORATORIA della PACE  scritta e diretta dal Prof. LUCA FILIPPONI  una pièce teatrale musica/recitazione con gli Attori STEFANO DE MAJO ed  ADELAIDE PAROLINI, il soprano TANIA DI GIORGIO ed al piano il Maestro PATRIZIO FEDERICO FELICI.
Presenti all'evento anche il Tenore FRANCESCO GIORDANELLI Direttore Artistico della stagione lirica del Teatro di NARNI, il giornalista ALFONSO MARCHESE ed il critico d'arte SANDRO COSTANZI il quale il giorno 4 febbraio presiederà e curerà la presentazione critica per l'INAUGURAZIONE  insieme al Dott. ANGELO MATTEO SOCCI delle esposizioni di arte scultoree e pittoriche, allestite nelle due prestigiose dimore storiche e location, quali quelle di PALAZZO MAURI con gli artisti  GASPARE BAVETTA, FRANCO CARLETTI, SILVIO CRAIA ,  LUCIANO  GATTESCHI,  LUCIO  GATTESCHI, VALERIO  GIUFFRE',  ROBERTA GULOTTA, SEVASTI IALLUSTI, ANNAMARIA LI GOTTI,  LUCIANA  PALMIERINI,   GABRIELLA SERNESI,  MASSIMO ZAVOLI e PALAZZO PIANCIANI con la rassegna d'Arte “MAESTRI A CONFRONTO” con gli artisti SILVIO CRAIA, GUIDI LORENZO e ROBERTA GULOTTA di recente reduce dal successo dell'evento ARTenergia 2017 GENERAZIONI A CONFRONTO svoltosi presso il COMPLESSO MUSEALE DEI DIOSCURI DEL QUIRINALE in Roma con l'opera OSCILLANT IN TEMPORE VARIANTES presente per l'occasione presso PALAZZO PIANCIANI. 

La supervisione artistica è stata seguita dall'infaticabile ed eclettica PAOLA BIADETTI, Direttore Artistico dello SPOLETO MEETING ART, Direttore Marketing SPOLETO FESTIVALART, artista anche lei, la quale ha saputo amalgamare bene le sinergie intrecciatesi per un evento complesso e culturalmente polivalente, un omaggio ad un indimenticabile Maestro quale GIAN CARLO MENOTTI,  che ha fatto delle sue idee e della sua creatività una missione di vita guadagnandosi la Storia. 

Banner 4Winds 700