Austria

thumb Austria02Paese amatissimo dagli intenditori di musica e d'arte, dagli appassionati di storia, e anche dai conoscitori della buona cucina e del buon bere, l'Austria non presenta problemi di sorta dal punto di vista igienico-sanitario e tantomeno per quel che riguarda l'alimentazione.


thumb Austria07

Come sono gli hotels 

C'è solo l'imbarazzo della scelta: dalle piccole deliziose pensioncine fino ai magnifici hotels 5 stelle lusso, il denominatore comune è "comfort, ospitalità impeccabile, pulizia, buona cucina"; per il resto, è una questione di lusso più o meno accentuato, e dunque di...budget. E' raro trovare il bidet nei bagni. Nei 4 e 5 stelle si trova di frequente un centro fitness, la sauna, il solarium ed anche la piscina coperta.

Segnaliamo l'Associazione "L'Austria per l'Italia" (www.vacanzeinaustria.com - E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Numero Verde: 800-977492) che propone sistemazioni alberghiere per tutti i gusti e per tutte le tasche, in tutta l'Austria, in strutture ricettive dove si parla la nostra lingua, e questo è davvero un valore aggiunto.

La ristorazione

thumb Austria03In Austria esistono innumerevoli ristoranti e trattorie dove si possono assaggiare le specialità del posto (gli orari: dalle 12 alle 14 e dalle 18 in poi); i piatti offerti cambiano secondo le regioni: in Vorarlberg e nel Baden-Wurttemberg, ad esempio, si possono gustare gli "Spatzle" (o "Knoepfli"), praticamente dei vermicelli fatti con farina, burro, uova, latte e sale; oppure la frittata strapazzata "Riebele"; o ancora le crepes farcite "Palatschinken" e la torta di frutta "Ofenkatz. Nel Tirolo: spiedini di wurstel o sella di camoscio alla tirolese, il "Grostl" (spezzatino di carne e prosciutto), la zuppa di funghi porcini, la "Innsbrucker Torte" delicata e dolcissima, i "Krapfen" farciti. Nel Salzburger Land troviamo: 
thumb Austria04 minestre, zuppe e "Knodel" in brodo, gnocchetti di formaggio "Kasnocken", pasticcio di carne di Salisburgo, Cotolette di vitello alla Mozart (arricchite con ananas e pancetta), Arrosto Salisburghese, e per finire le fantastiche praline di marzapane "Mozartkugeln" . In Carinzia abbiamo i "Nudeln" (ravioli dolci o salati, a seconda del ripieno), i Krapfen, il "Ritschert", o "Ritscad", carne affumicata, orzo, fagioli e radici con contorno di patate. La Stiria propone lo Sterz, difficile da spiegare ma ottimo da gustare, un piatto thumb Austria08cosiddetto "povero" a base di grano saraceno con tanti altri ingredienti saporiti, poi lo "Styria Beef", ottima frutta e i Krapfen. Nel Burgenland si trova la zuppa di carne dei Magiari, il filetto di maiale in manto di ciccioli con verdure e patate, il vitello alla Esterhàzy. L'Alta Austria va fiera della sua "Muhlviertler Bierschnitzel" (cotoletta di pollo alla birra), ed anche di piatti straordinari come i Knodel di speck e ciccioli in crosta e della squisita Torta di Linz. In Bassa Austria c'è la pasta al papavero (patate lessate, semi di papavero, uovo, burro e miele), la pasta ai ciccioli, il dolce al formaggio di pecora chiamato "Mostviertler Schafkaseschmarrn", lo sformato di pesce. E, dulcis in fundo, a Vienna, città di imperatori e di re, c'è la "Wiener Schnitzel", una cotoletta impanata tenerissima e gustosa, il "Gekochter Rindfleisch" (carne di manzo lessa con verdure), le frittatine "palatschinchen"
thumb Austria09 con ripieni piccanti e salati, l' "Apfelstrudel" (torta ripiena di mele, noci e uvetta), il "Wiener Bachendl" (pollastro fritto), e la Sacher Torte.Un discorso a parte meritano o caffè viennesi, un'istituzione, un "must" per chi visita la Capitale austriaca; i caffè sono il ritrovo di intellettuali e artisti, musicisti e scrittori, ma anche di gente comune, di forestieri curiosi, di giovani. Un'attrazione per i turisti, il "secondo salotto di casa" per i viennesi. C'è poi l' "heuriger" viennese, dove si può degustare ottimo vino locale accompagnato da arrosto di maiale al cumino, brasato di maiale all'aceto, pasta con quadrucci di prosciutto, sanguinaccio, polletti arrosto o in padella, e vari dolci. Una località rinomata e molto frequentata è Grinzing, poco fuori Vienna, dove si arriva con il tram numero 38 (capolinea alla stazione di Vienna).

Le farmacie

thumb Austria06Numerose e ben fornite, le farmacie austriache sono aperte dal lunedi al venerdi dalle 8 alle 17 e il sabato dalle 8 alle 15, e possono vendere senza ricetta alcuni tipi di antibiotici per bocca e tutti i prodotti da banco. Per certi farmaci (ansiolitici, psicofarmaci, pillola anticoncezionale ecc.) occorre la prescrizione medica. A Vienna ogni notte restano aperte 40 farmacie, non sempre le stesse perché fanno i turni, ma la reperibilità non crea problemi; per informazioni:

Se necessario...

I portieri d'albergo sono informati in merito alla disponibilità di un medico nella zona, e possono dare ogni tipo di indicazione per
thumb Austria05raggiungere un ospedale o un ambulatorio in caso di emergenza. Per ogni informazione: www.aekwien.at, che fornisce i dettagli sugli orari, sulla conoscenza delle lingue straniere da parte dei dottori ed altro ancora. Gli ospedali sono eccellenti, così come il personale medico e paramedico. E' bene munirsi dell'E 111 presso la ASL di appartenenza prima di partire.

Consigli e curiosità

  • Il termometro segna i gradi Celtius.
  • Se si vuole portare con sé il cane o il gatto è necessario munirsi di un certificato che attesti l'avvenuta vaccinazione antirabbica.
  • thumb Austria01L'Austria offre una scelta vastissima di insediamenti alberghieri disseminati ovunque, che praticano trattamenti di bellezza e salute, cure termali, sedute di massaggi, aromaterapia, musicoterapia ed altro ancora

TERMINI utili

In Austria utti parlano l'inglese, molti conoscono l'italiano, per cui diamo qui di seguito solo alcune parole "chiave":

Farmacia: Apotheke

Stazione: Banhof

Ospedale: Krankenhaus

Dottore: Doktor

Pasticceria: Konditorei

Preservativo: Kondom

Che tempo fa...

Molto freddo d'inverno, specie nelle zone alpine, e caldo-umido d'estate; è sempre opportuno avere con sé un ombrello e un impermeabile, più o meno pesante secondo la stagione. Gli ambienti chiusi d'autunno/inverno sono ben riscaldati, dunque si consiglia il classico abbigliamento "a strati".

Come si arriva in Austria

Numerosi sono i voli dall’Italia per l'Austria. 

Anche il treno delle ferrovie austriache ÖBB e delle ferrovie tedesche Deutsche Bahn è utilizzato specie per viaggi notturni ed è molto comodo.

Informazioni: E-mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://www.austria.info/it/i

Banner 4Winds 700